Terza sfida: sviluppare una cultura di impresa ai tempi del digitale

Le innovazioni tecnologiche e del mercato stanno trasformando professioni e mondo del lavoro, sconvolgendo interi settori economici con evidenti impatti sul mercato del lavoro, sulle skills richieste ai lavoratori, sul ruolo stesso di imprese e catene del valore. Molte catene del lavoro sono state stravolte, ristrutturate o addirittura cancellate dalle nuove tecnologie. In alcuni casi, stando a previsioni più estreme,  l’automazione renderà addirittura obsoleto l’intervento umano.

Adeguare competenze e professionalità del personale sarà quindi sempre più importante, sia per le imprese che per le persone. Obiettivo? La digital employability, secondo il punto di vista del singolo e dell’impresa. Per entrambi gli attori è infatti importante assicurarsi che le persone sviluppino competenze, skill e abilità che le rendano ricollocabili all’interno della stessa impresa o in altri contesti lavorativi.

Stiamo parlando, ancora una volta, di formazione digitale?

Attenzione! Il tema per il 2019 diverrà ancora più delicato.

Alle aziende non basterà più indossare un abito Digital, sarà necessario ripensare la cultura d’impresa dal profondo. Non sarà solo un problema di sviluppo della generica “cultura digitale”, ma di una cultura moderna, che coinvolga  prima di tutto il top management, permeando di conseguenza tutte le dimensioni aziendali. 

Ricapitolando, quali saranno le tre sfide 2019?

  • Coinvolgere le strutture aziendali che raccolgono e generano dati (produzione, vendite…), in modo che contribuiscano a renderli utili, per poter prendere decisioni strategiche in tempo reale.
  • Avviare iniziative di progettazione tra attori interni ed esterni all’azienda, per identificare nuove modalità di interazione e modelli di business.
  • Coinvolgere le risorse umane e i responsabili nella definizione della nuova cultura e dei nuovi comportamenti utili, per restare al passo con l’innovazione digitale. In questo senso, impostare azioni di coinvolgimento di tutti gli attori che vadano ben oltre il concetto di formazione.

La Consulenza strategica e organizzativa Sonar Italia nasce anche con questo scopo: diffondere una cultura manageriale che si basi sulla valorizzazione dei dati raccolti!

Ora che abbiamo a disposizione tutte le soluzioni giuste per valorizzare dati, interpretarli e infine rielaborarli secondo una nuova cultura di impresa, non ci sono più scuse!

2019 digitale? Pronti, attenti, via! 

Dubbi?
Chiamaci allo 049 8056623 o mandaci un messaggio.